Il torrone dei morti è un dolce della tradizione napoletana che si prepara per il giorno dei defunti, ma come la tradizione ci insegna, si può iniziare a gustare già da qualche giorno prima. Il torrone dei morti al caffè è una delle varianti più gustose di questo torrone morbido e squisito.
L’origine del nome di questo torrone pare dipenda dalla sua forma che ricorda proprio quella di una bara.
Ovviamente è  importante anche avere lo stampo giusto e se non avete o non trovate proprio quello del torrone potete optare per uno stampo da plumcake.

Vediamo ora come preparare il torrone dei morti al caffè in modo semplice e davvero gustoso.

Ricetta del torrone dei morti

Ingredienti per 15 persone

400 g di cioccolato bianco

300 g di nocciole

100 ml di Caffè Borbone moka

300 g di nutella

200 g di cioccolato al latte

300 g di cioccolato fondente (per la copertura)

Come preparare il torrone dei morti al caffè

  • Per cominciare prepara il caffè con la moka e mettetelo da parte
  • Sciogli 200 g di cioccolato fondente a bagnomaria e usalo per rivestire lo stampo per torrone. Aiutati con un pennello, spennella un lato per volta, metti in frigo a solidificare e poi procedi con il prossimo lato. Se preferisci fai più di uno strato ma assicurati prima che quello precedente sia ben solidificato.
  • Sciogli il cioccolato bianco a bagnomaria e aggiungi il caffè poco per volta mescolando bene.
  • Trasferisci in una ciotola il cioccolato bianco con il caffè e aggiungi la nutella, mescola bene e intanto fondi il cioccolato al latte.
  • Aggiungi anche il cioccolato al latte e le nocciole. Se preferisci puoi tritare le nocciole ma tenerle intere rende il torrone al caffè più goloso.
  • Quando le creme saranno ben amalgamate puoi tirare lo stampo dal frigo e versarvi all’interno il composto di cioccolato, nocciole e caffè.
  • Livella tutto nello stampo aiutandoti con un coltello o una spatola e mettilo in frigo per almeno 5 ore ricordandoti di coprirlo con un foglio di carta alluminio.
  • Trascorso il tempo necessario togli il torrone dei morti al caffè dal frigo, sciogli il restante cioccolato fondente e versalo su tutta la superficie del torrone. Rimettilo in frigorifero per un’altra mezzora per farlo rassodare.
  • A questo punto, con l’aiuto di un coltello puoi “sformare” il torrone dallo stampo facendo passare la lama tra le pareti dello stampo e il torrone.
  • Poni il torrone dei morti al caffè in un piatto da portata e goditelo con i tuoi ospiti!

 Puoi conservarlo per alcuni giorni anche fuori dal frigo tenendolo in un contenitore di vetro.

Il blog di caffè Borbone

Top