Le ottime proprietà del tè verde le conosciamo bene ormai, sappiamo quanto faccia bene al nostro organismo bere il tè verde che permette di depurarci ed è anche ricco di antiossidanti che ci aiutano a combattere i radicali liberi. Ma sapete che possiamo creare a casa uno struccante fai da tè al tè verde per rimuove il make up dal nostro viso in maniera completamente naturale.

Questo struccante fai da te al tè verde è veramente semplice da preparare e soprattutto è molto efficace poiché  nel contempo rispetta le pelli delicate e sensibili  rimuovendo anche il trucco più resistente.

Questo struccante può essere utilizzato anche come tonico rinfrescante che racchiude in se proprio tutte le proprietà  astringenti e rinfrescanti di questa pianta che aiutano anche a combattere gli inestetismi della pelle come punti neri e brufoli.

Come preparare lo struccante al tè verde fai da te

Basta preparare un infuso concentrato di tè verde con 100 ml di acqua calda ed aggiungervi  50 ml di olio di oliva e 2 gocce di olio essenziale di lavanda o di rosa. Questa preparazione va poi trasferita in un contenitore sterile. Lo struccante fai da te al tè verde è uno struccante bifasico che va agitato bene ogni volta prima dell’utilizzo.

Se invece non viene aggiunto l’olio, utilizzando gli ingredienti restanti, è possibile preparare un ottimo tonico per il viso, un tonico rinfrescante e dalle proprietà astringenti grazie all’azione combinata del tè verde e dell’olio essenziale di lavanda. Questa soluzione  può essere utilizzata sia come tonico dopo la pulizia del viso, infatti ha un’azione disinfettante, rinfrescante ed astringente, permettendo la riduzione dei punti neri.

Il tè verde non è solo un toccasana per pelle e in generale per tutto il nostro organismo, infatti possiamo utilizzarlo per un altro rimedio estetico: per rinforzare i nostri capelli, utilizzando un infuso di tè verde come ultimo risciacquo dopo lo shampoo, lasciandolo agire per qualche minuto. Donerà forza e resistenza alla nostra chioma.

SCOPRI IL TE’ VERDE CAFFE’ BORBONE

Il blog di caffè Borbone

Top