Con il caldo estivo bere una bevanda calda non è l’ideale, ecco perché i bar vengono inondati di richieste di caffè freddo, nelle sue più svariate tipologie.
La granita di caffè, o caffè a granita, è uno di questi e se non volete attendere di andare al bar per gustarla potete tranquillamente imparare a farla in casa.
Il caffè a granita non solo è piacevole da consumare grazie all’aroma del caffè, ma è anche rinfrescante e utile per “riciclare” il caffè avanzato dalla moka. Una vera delizia per concludere la cena o il pranzo e non richiede
Vediamo dunque come fare la granita a casa con pochi e semplici passaggi.

Ricetta della granita di caffè con panna

Ingredienti del caffè a granita

  • 500 ml di Caffè Borbone moka
  • 50 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • Panna fresca liquida da montare

Come fare in caffè a granita

  • Per fare la granita di caffè per prima cosa preparate il caffè con la moka utilizzando acqua fredda fino alla valvola e riempendo il filtro facendo la classica “montagnetta”, senza pressare il macinato.
  • Mettete il caffè da parte e prendete un pentolino antiaderente dove versare lo zucchero e l’acqua.
  • Portate l’acqua ad ebollizione e unite il caffè.
  • Prendete un contenitore basso che possa andare nel freezer e versate il liquido.
  • Lasciate raffreddare, coprite il contenitore e mettete in freezer per circa 15-20 minuti.
  • Prendete il composto e delicatamente rompete i cristalli di ghiaccio con una forchetta.
  • Rimettete in freezer e ripetete l’operazione 2-3 volte ogni 15 minuti.
  • Intanto montate la panna per la decorazione
  • Rompete per un’ultima volta la vostra granita cercando di non fare cristalli troppo fini e mettete in una coppetta.
  • Decorate con panna.

Il blog di caffè Borbone

Top