State cercando una ricetta semplice e veloce per il vostro dessert? Oggi vi proponiamo la crema di caffè fredda la ginseng. Abbiamo già parlato del caffè al ginseng, dei suoi benefici sulla mente, sul sistema nervoso, digestione, difese immunitarie etc.
Oggi vogliamo sfruttare questa bevanda per creare un dessert estivo veloce, gustoso, ma anche abbastanza originale: la crema fredda di caffè al ginseng.
La crema fredda al caffè è di solito molto richiesta in estate nei bar nella sua versione classica ma probabilmente non tutti sanno che è possibile farla con il caffè al ginseng.
Vediamo dunque questa ricetta originale, veloce, semplice, e molto gustosa.

Ricetta della crema di caffè fredda al ginseng

Ingredienti per due persone

  • 3 tazzine di Caffè Borbone al ginseng
  • 100 gr di ricotta
  • 200 ml di panna da montare fresca
  • 3 cucchiai di zucchero a velo (opzionali)

Come fare la crema di caffè fredda al ginseng

  • Prendete le vostre cialde Caffè Borbone al ginseng e preparate 3 tazzine.
  • Mettete da parte e fate raffreddare.
  • Intanto prendete la panna e montatela insieme allo zucchero a velo. Potete scegliere anche di non mettere lo zucchero, a seconda dei vostri gusti.
  • Unite il caffè al ginseng con alla panna montata mescolando con movimenti lenti e delicati.
  • Prendete la ricotta ammorbidita e mescolate sempre delicata con la panna e il caffè.
  • Non vi resta che dividere il composto in due coppette e decorare a piacere.
  • Mettete in frigo almeno per 3 ore prima di mangiare la crema di caffè al ginseng.

Un ottimo topping per la vostra crema di caffè al ginseng è sicuramente la nutella che potete versare a filo sopra. In alternativa potete usare tutte le decorazioni che preferite come scaglie di cioccolato, nocciole, chicchi di caffè, caramello e così via.

Il blog di caffè Borbone

Top