I livelli di zucchero nel sangue dovrebbero mantenere un certo equilibrio altrimenti possono causare malattie importanti e pericolose come il diabete. In casi di squilibrio accade che il nostro organismo non riesce a produrre la giusta quantità di insulina e quindi per mantenere la propria salute è necessario tenere sotto controllo i livelli di glicemia e sarebbe meglio farlo attraverso una corretta alimentazione e l’utilizzo di metodi naturali. Tra quest’ultimi è davvero utile ed efficace la tisana di camomilla e cannella per ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

Come agiscono camomilla e cannella contro la glicemia?

Le proprietà terapeutiche di camomilla e cannella aiutano fortemente le persone che soffrono di diabete perché la loro combinazione riesce ad accelerare il metabolismo del glucosio trasformandolo in energia.

In questo modo vengono attivati degli enzimi che stimolano le cellule che rispondono all’effetto dell’insulina.

Inoltre nella camomilla è contenuta un’importante sostanza antiossidante che è la quercitina, questa ritarda l’assorbimento del glucosio regolando così i livelli di zucchero nel sangue.

Cosa dice la medicina sugli effetti della camomilla sul sangue?

Bevendo camomilla e cannella si è riscontrata una importante riduzione dell’emoglobina glicata nel sangue ed è proprio in questo modo che si vanno a ridurre gli squilibri di zucchero nel sangue. Ovviamente non si ottiene lo stesso effetto se sia beve solamente acqua.

Preparare la tisana di camomilla e cannella per ridurre i livelli di zucchero nel sangue è davvero semplice poiché basta mettere in infusione la camomilla in una tazza di acqua calda e poi aggiungervi un cucchiaino di cannella in polvere che va mescolata e sciolta. Il gusto di questa bevanda è davvero particolare e molto buono, per questo risulta facile curarsi con questo metodo naturale.

È certo che chi soffre di una patologia grave come il diabete deve in ogni caso consultare un medico ma comunque può bere tranquillamente questa tisana che può diventare un’aggiunta alla terapia farmacologica.

 

SCOPRI LA CAMOMILLA CAFFE’ BORBONE

Il blog di caffè Borbone

Top