Sappiamo bene che i fondi di caffè possono essere una grande risorsa poiché possono essere riutilizzati per vari scopi diversi. Con i fondi di caffè infatti possiamo fertilizzare le nostre piante ma anche tenere lontani gli insetti o preparare dei rimedi di bellezza per pelle e capelli, insomma sono un vero jolly.

Stavolta abbiamo pensato di utilizzare i fondi di caffè per creare delle saponette al caffè che possono essere una perfetta idea regalo fai da te. Creare le saponette al caffè fatte a mano è molto semplice e può essere anche davvero divertente, occorrono poche cose, tutte facilmente reperibili in casa. Vediamo allora come fare insieme le saponette al caffè seguendo pochi passaggi.

Come fare le saponette al caffè

Per le nostre saponette al caffè occorre:

  • Sapone neutro
  • Olio essenziale della fragranza che si preferisce
  • Fondi di caffè
  • Sapone di marsiglia in scaglie
  • Stampini di silicone
  • Alcool q. b
  • Ciotola per microonde
  • Pennello
  • Cucchiaio

Prima di tutto il sapone di marsiglia va sciolto in microonde per un paio di minuti, ad esso poi va aggiunto il sapone liquido.

Mescolando i due sapone vanno aggiunte alcune gocce di olio essenziale, magari quello alla lavanda che ha anche un’azione antisettica.

Infine vanno aggiunti i fondi di caffè mescolando bene in modo che si amalgamino. Il composto ottenuto va suddiviso per i vari stampini che però devono essere precedentemente spennellati con l’alcool.

Le saponette al caffè devono riposare negli stampini fino a che non saranno completamente solidificate.

A questo punto vanno spennellate di alcool in superficie prima di sformarle. Le saponete al caffè sono perfette per la pulizia del viso, fungono da scrub e con l’aggiunta dell’olio essenziale di lavanda hanno anche un potere disinfettante. Regalate le vostre saponette al caffè per un pensiero utile e delicato.

SCOPRI IL CAFFE’ BORBONE MISCELA ROSSA

Il blog di caffè Borbone

Top