Il caffè è una bevanda stimolante che spesso beviamo durante le pause da lavoro o da studio per cercare  di avere la giusta carica, ma è anche vero che spesso ci organizziamo con gli amici per prendere un caffè, quasi come se fosse una scusa per stare insieme. Il rito del caffè per socializzare è infatti sempre esistito ed è parte della nostra cultura, non solo italiana.

Ritrovarci con gli amici davanti ad una buona tazza di caffè e quattro chiacchiere è un ottimo rimedio contro la noia, lo stress e la stanchezza, un momento di relax e socializzazione che non può far altro che far bene alla nostra salute psicofisica.

I benefici del caffè in compagnia

Lo stress giornaliero porta la produzione di un ormone, il cortisolo, che altera alcune funzioni del nostro organismo come il battito cardiaco. Tale ormone se si accumula, può crearci un certo malessere ed è per questo che è bene tenerlo a livelli molto bassi attraverso dei momenti di relax.

Cosa c’è di meglio di un buon caffè con le amiche per rilassarsi? Le bevande calde, di per sé, stimolano il rilassamento fornendo un effetto calmante sul nostro organismo. Il caffè, in particolare, rilassa i muscoli e allo stesso tempo ci fa sentire più carichi e recettivi, quindi più propensi a scambiare emozioni ed opinioni, cioè più aperti al dialogo e alla condivisone.

Il rito del caffè per socializzare è quindi la giusta soluzione per poter passare dei momenti veramente piacevoli e che ci facciamo trovare un buon equilibri psico- fisico.

Tra l’altro anche quando abbiamo ospiti a casa ci viene spontaneo preparare un caffè per accoglierli, proprio perché è la bevanda che meglio accompagna momenti  di condivisione e tranquillità.

Il blog di caffè Borbone

Top