Quando si esagera a tavola capita poi che si hanno difficoltà nella digestione. Infatti dopo aver mangiato troppo, specialmente cibi elaborati a cui magari, normalmente, il nostro stomaco non è abituato, la cosa migliore da fare è quella di bere una buona camomilla per digerire.

Basta infatti preparare un infuso a base di camomilla al quale poi poter aggiungere erbe dalle proprietà digestive che aiutino a potenziare l’effetto di questa tisana benefica che risulta essere un ottimo rimedio naturale contro la pesantezza e l’acidità di stomaco, conseguenza comune delle abbuffate.

Come preparare le tisane alla camomilla per digerire

Camomilla, miele e limone

Questa è una tisana semplice ma davvero efficace poiché le proprietà calmanti della camomilla e del miele unite a quelle depurative del limone, rendono questa tisana un vero toccasana per il nostro stomaco che è stato sottoposto ad uno sforzo eccessivo. Il limone inoltre aiuta nel processo digestivo.

Camomilla e zenzero

Lo zenzero è addirittura utilizzato nel campo della medicina naturale ed è una radice che agisce su vari organi dell’apparato digerente stimolando la digestione; infatti stimola l’azione del pancreas e della cistifellea e riduce il senso di pesantezza e gonfiore di stomaco. Lo zenzero inoltre previene la formazione di gas addominale ed aiuta ad evitare la nausea. Quindi una tisana a base di zenzero e camomilla per digerire è l’ideale, soprattutto se bevuta dopo i pasti.

Camomilla e menta

La combinazione tra camomilla e menta è eccellente per la digestione. La menta infatti ha proprietà rinfrescanti e per avere una buona tisana basta far bollire l’acqua e a fuoco spento mettere nel pentolino qualche foglia di menta fresca e un filtro di camomilla setacciata. Dopo qualche minuto di infusione si dovrà filtrare e gustare. Se si preferisce dolcificata basterà aggiungere un cucchiaino di miele.

Tisana di boldo e camomilla

È una tisana particolare quella con il boldo ma  che stimola il fegato e la cistifellea per la corretta digestione di alimenti grassi. Per potenziare l’effetto di questa tisana si può aggiungere anche del dragoncello.

Oltre che proprietà digestive il boldo ha anche ottime proprietà disintossicanti, un aiuto per l’insufficienza epatica e la stitichezza.

Per preparare una tisana con camomilla e boldo basterà mettere in infusione una bustina di camomilla e qualche foglia di boldo, filtrare, dolcificare a piacere e gustarla. Avvertirete subito i benefici di questa tisana.

SCOPRI LA CAMOMILLA CAFFE’ BORBONE

Il blog di caffè Borbone

Top