I nostri capelli sono soggetti ad uno stress quotidiano, smog e polvere non fanno di certo bene alla nostra chioma che si sfibra e si sporca facilmente. Usare dei prodotti ricchi di parabeni e agenti chimici non migliora la situazione ed è per questo che sarebbe utile uno shampoo naturale, magari fatto in casa con ingredienti biologici che possano rispettare a pieno i nostri capelli. Ecco quindi che abbiamo pensato ad uno shampoo alla camomilla fai da te, preparato con la camomilla Caffè Borbone che con le sue proprietà può donare lucentezza e salute ai nostri capelli, schiarendoli anche leggermente.

I vari shampoo eco- bio che troviamo in commercio sono anche abbastanza costosi e non sempre il risultato vale la spesa sostenuta … ecco perché è sicuramente una scelta migliore quella di preparare uno shampoo naturale fatto in casa, vediamo quindi come preparare uno shampoo alla camomilla fai da te con pochissimi ingredienti.

Come preparare lo shampoo alla camomilla

Gli ingredienti utili per la preparazione di questo shampoo sono facilmente reperibili in tutte le erboristerie o bioprofumerie.
Per il nostro shampoo alla camomilla ci occorrono:

  • 500 ml di infuso camomilla Caffè Borbone
  • 50 g di sapone  Marsiglia grattugiato ( 1 saponetta da grattugiare)
  • Olio essenziale di camomilla
  • 1 cucchiaio di glicerina

Per prima cosa bisogna preparare un infuso di camomilla molto concentrato e nell’infuso ancora caldo versare il sapone grattugiato da far sciogliere. Appena questa soluzione si sarà raffreddata va aggiunta la glicerina continuando a mescolare per farla amalgamare bene agli altri ingredienti.

A questo punto per dare una buona profumazione al nostro shampoo vanno aggiunte 5 o 6 gocce di olio essenziale di camomilla.

Per rendere lo shampoo più omogeneo si può usare anche il frullatore ad immersione.
Per concludere lo shampoo va trasferito in una bottiglia pulita ed inodore da mezzo litro e fatto riposare per 24 ore prima di utilizzarlo.

 

 

 

 

Il blog di caffè Borbone

Top