Il tè nero contro la pelle grassa è veramente la soluzione ottimale poiché permette di effettuare la pulizia del viso con un metodo fai da te e del tutto naturale.

Il tè nero per il viso può essere infatti utilizzato prima del trucco, per preparare la pelle ed eliminare quella fastidiosa lucidità della zona T che si verifica specialmente col caldo, in estate.

Questo tonico al tè nero è ottimo contro l’eccessiva produzione di sebo e quindi di brufoli e punti neri, ma vediamo come usare il tè nero contro la pelle grassa.

Te’ nero contro i brufoli

Per preparare un tonico al tè nero che combatta gli inestetismi dovuti alla pelle grassa, bastano pochi ingredienti che ci permettono di effettuare la pulizia del viso con un metodo fai da te.

Con dell’acqua distillata dobbiamo preparare un infuso di tè nero, quindi appena l’acqua distillata bolle possiamo aggiungervi il nostro tè e lasciarlo in infusione per circa 10 minuti. Quando l’infuso di tè nero  sarà freddo, possiamo  aggiungervi  alcune gocce di olio essenziale di tea tree per un effetto disinfettante e delle gocce di olio essenziale di lavanda per avere anche un effetto tonificante e rinfrescante.

Questo tonico completamente naturale e fai da te a base di tè nero contro la pelle grassa, può essere conservato per due giorni in frigorifero mantenendo inalterate le sue proprietà.

Questo rimedio deve essere applicato sul viso con un batuffolo di cotone mattina e sera, sempre dopo aver lavato il viso con un detergente specifico.

Avendo una buona cura della propria pelle noterete da subito dei miglioramenti e una graduale scomparsa di brufoli e punti neri, migliorando così sia la vostra salute che il vostro aspetto.

SCOPRI IL TE’ NERO CAFFE’ BORBONE

 

 

Il blog di caffè Borbone

Top