Il tè verde è un’ottima bevanda, perfetta da bere anche fredda nel periodo estivo. Infatti il tè verde è ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, contiene polifenoli , potenti antiossidanti che prevengono l’invecchiamento cellulare.

Inoltre è utile bere tè verde contro l’ipertensione, infatti  questo tipo di tè favorisce la diuresi e permette quindi un abbassamento dei valori pressori.

Ad agire sui livelli della pressione arteriosa sono i flavonoidi contenuti nel tè verde e che contengono catechine, in particolare l’epigallocatechina-3- gallato che si trova in alte concentrazioni nel tè verde.

Sul British Journal of Nutrition è stato pubblicato un articolo relativo all’assunzione di tè verde contro l’ipertensione , questa bevanda infatti  ha ridotto, dopo 12 settimane di assunzione, la pressione sistolica . Questo importante risultato permetterebbe di ridurre il rischio di ictus dell’8% almeno.

La salute cardiovascolare è protetta dal tè verde poiché questa bevanda rende più forti ed elastici i vasi sanguigni, proteggendoci anche dal morbo  di Alzheimer evitando l’invecchiamento cellulare e la formazione  dei radicali liberi.

Quali sono i benefici del tè verde sul nostro organismo

Il tè verde agisce sul nostro organismo non solo per abbassare l’ipertensione ma per diversi disturbi, ad esempio può essere un valido aiuto nella prevenzione dei tumori, anche se ovviamente non basta per debellare questo genere di malattie, ma la sua azione antiossidante può essere un valido aiuto nella prevenzione.  Ovviamente grazie all’azione dei flavonoidi può prevenire ictus, trombi ed arteriosclerosi .

L’assunzione di tè verde giornaliera non deve essere esagerata altrimenti si può incorrere nelle controindicazioni, bastano tre tazze al giorno per ottenere i benefici del tè verde per abbassare la pressione, associata ad una alimentazione sana ed equilibrata.

SCOPRI IL TE’ VERDE CAFFE’ BORBONE

Il blog di caffè Borbone

Top